Azienda Vitivinicola Ferrando

Azienda

La famiglia Ferrando opera nel mondo del vino dal 1890, tramandando l’attività da ben cinque generazioni. Viene fondata a Ivrea da Giuseppe Ferrando con l’intento di introdurre i vini piemontesi in Valle d’Aosta. È a partire dal 1957 che il nipote del fondatore inizia la produzione di uno dei vini più rari ricavati dal vitigno Nebbiolo: il Carema. Quest’ultimo gode da sempre di grande fama all’interno del panorama vinicolo nazionale; è un vino vellutato, robusto, di struttura superba ed equilibrato nei caratteri. Nel comune omonimo, al confine della Valle d’Aosta, nel 1964 la famiglia realizza una cantina dedicata alla produzione e all’invecchiamento di questo nobile “Barolo di montagna” (DOC dal 1967).

Oltre al Carema, il rosso più importante dell’azienda, con gli anni la produzione si è estesa all’intera gamma dei vini canavesani: Erbaluce di Caluso, Caluso Passito, Spumante metodo classico, “Solativo” Vendemmia tardiva. Attualmente ’attività è seguita con grande passione e impegno da Roberto Ferrando che, grazie al suo slancio creativo, ha contribuito ad elevare l’Erbaluce al rango dei migliori bianchi d’Italia.

Erbaluce di Caluso DOCG “La Torrazza”
Erbaluce di Caluso DOCG “La Torrazza”
Erbaluce di Caluso DOCG “Cariola”
Erbaluce di Caluso DOCG “Cariola”
Carema DOC “Etichetta Bianca”
Carema DOC “Etichetta Bianca”
Carema DOC “Etichetta Nera”
Carema DOC “Etichetta Nera”
Spumante Metodo Classico Brut Cuvée “Luigi Ferrando” Erbaluce di Caluso
Spumante Metodo Classico Brut Cuvée “Luigi Ferrando” Erbaluce di Caluso
Caluso Passito DOC
Caluso Passito DOC