Azienda Agricola Monteraponi

logo

Monteraponi è un antico borgo medievale, costruito intorno a tre torri a base quadrata risalenti al X secolo. Il complesso situato alle porte del comune di Radda, sul poggio omonimo ad un’altezza di 470 metri, domina la valle sottostante che degrada verso il fiume Arbia. I vigneti si estendono su 12 ettari, l’oliveto su 8 ed i restanti sono boschi centenari di querce e castagni che circondano l’azienda, rendendola isolata e protetta e favorendo la coltivazione in regime biologico certificato da alcuni anni.

Dopo la vendemmia manuale, le uve vengono accuratamente lavate e portate in una diraspatrice proveniente dalla Borgogna e ideata per varietà molto delicate come Sangiovese e Pinot nero. A seguire pressatura soffice che garantisce l’integrità delle bucce e fermentazione in vasche di cemento senza l’utilizzo di lieviti selezionati. Macerazione sulle bucce per 30 giorni con rimontaggi quotidiani. A questo punto ogni vino segue la propria strada nella cantina di affinamento. Il Chianti Classico è prodotto da uve Sangiovese (95%) e Canaiolo (5%) provenienti da vigneti di 15 anni di età. Viene affinato in grandi botti di rovere francese o di Slavonia per almeno 16 mesi. Il Chianti Classico Riserva “Il Campitello” è ottenuto da uve Sangiovese (90%), Canaiolo (7%) e Colorino (3%), provenienti da vigne di oltre 40 anni. “Il Campitello” è un vero e proprio cru, si tratta infatti della vigna più vecchia dell’azienda, situata a 420 metri d’altitudine è circondata solo da boschi. L’affinamento avviene in grandi botti di rovere francese o di Slavonia per almeno 26 mesi e si conclude con altri 3 mesi in cemento prima di essere imbottigliato senza filtrazione né chiarifica. La vigna di “Baron’ Ugo” svetta su Monteraponi dal punto più alto, a 570 mt, su terreno sassoso, calcareo e ricco di galestro e alberese. Le piante di Sangiovese (90%), Canaiolo (7%) e Colorino (3%) hanno tutte più di 40 anni. Affinato in grandi botti di rovere francese o di Slavonia per almeno 36 mesi, staziona, poi, altri 3 mesi in cemento prima di essere messo in bottiglia senza filtrazione né chiarifica. Completa la gamma il Trebbiano. Fermentato il barrique, per metà nuove e per esauste, viene sottoposto a due bâtonnage settimanali per dare corpo, struttura e profumi.

Chianti Classico DOCG
Chianti Classico DOCG
Chianti Classico DOCG Riserva “Il Campitello”
Baron’ Ugo Rosso Toscana IGT